Anthony Hopkins non convince pienamente come Hitchcock

Di , scritto il 12 Ottobre 2012

hitchcock_poster_Anthony-HopkinsChi segue solocine avrà notato che in questi ultimi mesi si è creata una specie di gara fra due grandi attori, entrambi, per coincidenza, impegnati in un ruolo molto simile.
Si tratta di Toby Jones e di Anthony Hopkins che hanno dato vita a due diverse incarnazioni di Alfred Hitchcock in due progetti diversi.

Del film e della (per noi) straordinaria prova di Jones abbiamo già parlato parecchie volte in precedenza, ora è finalmente emerso anche il trailer del lungometraggio che coinvolge Mr Hopkins, intitolato semplicemente Hitchcock.
Il film si concentra su un periodo particolare e preciso della vita del grande regista, ovvero la lavorazione di Psycho ed è diretto da Sacha Gervasi.
Impressionante anche il resto del cast che allinea Helen Mirren (Alma, la moglie del regista), Scarlett Johansson (Janet Leigh), Jessica Biel (Vera Miles), James D’Arcy (Anthony Perkins) e Ralph Macchio nei panni dello sceneggiatore di Psycho, Joe Stefano.

Eppure, nonostante l’immenso star power e una produzione ben più alta rispetto al film televisivo con Toby Jones, fra le due interpretazioni quella che ci regala Anthony Hopkins sembra la meno convincente: il grande attore rimane se stesso e non riesce a completare la trasformazione, consegna alla storia un ruolo memorabile ma che rimane molto personale, ci aspettiamo da un momento all’altro che emerga Hannibal Lecter e travolga Hitchcock.

E voi, quale delle due interpretazioni preferite?



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009