Paul Walker, ruolo molto intenso in Hours

Di , scritto il 11 Febbraio 2013

Paul_Walker_HoursGrande momento per Paul Walker che intende rifarsi dopo un periodo di relativa inattività: prima ovviamente il ritorno con Fast and Furious 6, quindi l’importante ruolo da protagonista in Agent 47 e adesso, girato qualche tempo fa, spunta anche Hours, un film che lo vede in un ruolo ben diverso da quelli cui ci ha abituato da qualche tempo.

Hours, scritto e diretto da Eric Heisserer, mette Paul Walker nei panni di Nolan, che il 29 agosto 2005 arriva con sua moglie (Genesis Rodriguez) a New Orleans.
La donna ha delle doglie, in netto anticipo e mentre lotta fra la vita e la morte durante il parto, alla tragedia personale di Paul si aggiunge un disastro ben più vasto: arriva infatti l’uragano Katrina a seminare il panico nell’ospedale.

Fra evacuazione generale, dolore ed emergenza Nolan si ritrova in pratica isolato nel reparto di rianimazione, con sua figlia attaccata a un respiratore e nessuno che venga a informarlo o dargli istruzioni.
Mentre Katrina procede lungo il suo sentiero di distruzione, Nolan dovrà decidere cosa sia meglio fare per tentare di salvare sua figlia.

Pur avendo molto probabilmente un discreto tasso di azione, perlomeno nella seconda parte, Hours sembra ricadere anche nei territori del dramma psicologico e riserva un ruolo importante per lo sviluppo della carriera di Walker.
Eric Heisserer è uno sceneggiatore piuttosto conosciuto nel genere horror (Nightmare, Final Destination 5, La cosa) e tenta con Hours il passaggio alla regia.

Mascherine in pronta consegna

1 commento su “Paul Walker, ruolo molto intenso in Hours”
  1. Paul Walker, ruolo molto intenso in Hours | Cinema Gratis Zone ha detto:

    […] il seguito su » SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema Offerte last […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009