Sylvester Stallone è John Rambo

Di , scritto il 11 Febbraio 2008

Sylvester Stallone - RamboQuattro mesi di riprese tra Messico, Thailandia e Stati Uniti, un budget da 60 milioni di dollari e un titolo che non ci lascia certo indifferenti: John Rambo.
Proprio così, Sylvester Stallone, dopo 26 anni dall’uscita del primo capitolo della saga, torna a interpretare il reduce di guerra più famoso al mondo in una cornice del tutto nuova e inattesa.
John Rambo, infatti, si è ritirato nella Thailandia settentrionale, lavorando su un battello sul fiume Salween, al confine con la Birmania, dove è in atto un tremendo conflitto tra il regime militare birmano e i Cariani, un’etnia locale.
Rambo vorrebbe stare lontano dalla miseria della guerra e della morte, ma il suo altruismo lo porta, anche questa volta, a essere coinvolto in prima persona nel combattimento: un gruppo di missionari, infatti, vuole risalire il fiume per portare soccorso alla popolazione e ha bisogno di una guida che li conduca lungo il corso d’acqua.
All’inizio riluttante, Rambo decide successivamente di accettare l'”incarico” e, nemmeno a dirlo, si ritroverà per la quarta volta all’inferno.
Il film, uscito negli Stati Uniti il 25 gennaio, è stato diretto, co-scritto e co-prodotto dallo stesso Stallone e vedrà la luce nelle sale cinematografiche italiane il 22 febbraio, anche se già si parla di un successivo quinto e forse ultimo capitolo della serie che ha reso celebre uno degli attori più amati dal pubblico internazionale.
E voi cosa ne pensate? Andrete a vedere il film o forse per Sly è arrivato il momento di appendere il mitra al chiodo?

Mascherine in pronta consegna

2 commenti su “Sylvester Stallone è John Rambo”
  1. […] tutti questi complimenti gratuiti (e come non capirli all’uscita del tuo nuovo film “Jhon Rambo“?!). Certo, forse sei sincero e stupida io che rimango diffidente, ma com’è che nei […]

  2. […] parte ovviamente con John Rambo, ritorno dell’inossidabile Sylvester Stallone (sua anche la regia) al personaggio che gli ha […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009