Videocamere Sony: perfette per gli aspiranti registi cinematografici

Di , scritto il 07 Novembre 2012

Videocamere SonyLe Videocamere Sony della serie Handycam® sono da tempo uno dei migliori alleati di tutti coloro che si dilettano nelle riprese video a fini amatoriali oppure aspirano a un futuro come film-maker di successo. Che si tratti di riprese naturalistiche, di eventi della vita quotidiana personale dei propri cari, di spettacoli teatrali, di videoregistrare un evento importante dal punto di vista sociale o politico, di mettere a punto riprese da montare per creare un vero e proprio corto – o lungometraggio – bisogna avere in mano uno strumento agile, leggero, ma capace di acquisire immagini di altissima qualità.

Tutto questo possono fare assai bene le Videocamere Sony Handycam®, che permettono anche la condivisione facile e in tempo reale delle proprie videoriprese sul Web mediante un apposito software di sharing e un cavetto USB integrato.

Il marchio Handycam® per la verità non è nuovo: infatti è stato lanciato negli ormai lontani anni Ottanta e in questi trent’anni non ha fatto che evolversi aggiungendo le più sofisticate tecnologie disponibili nel settore dei camcorder. Alcune di esse, integrano addirittura un proiettore, grazie al quale, ovunque ci si trovi, è possibile proiettare in anteprima i filmati girati, su qualsiasi superficie chiara, come potrebbe essere il muro esterno di un edificio, il piano di un tavolo capovolto, un lenzuolo e così via.

Chi, come noi appassionati di cinema, ha una certa familiarità con le tecniche cinematografiche potrà sbizzarrirsi nelle riprese più suggestive, come i primi piani molto ravvicinati, i dialoghi appena sussurrati, le immagini di grande portata catturate con obiettivi grandangolari, le zoomate, le riprese in 3D. Con questo tipo di gioielli della tecnologia si possono fare grossi passi avanti nella “formazione” come registi. Noi di solocine.it che abbiamo qualche velleità cinematografica amiamo molto il modello NEX-VG30EH. Perché? Presto detto: è munito di obiettivo con power zoom con ingrandimento fino a 11x: grazie a esso l’immagine può essere ingrandita e ridotta con estrema lentezza e fluidità. Lo stesso modello permette di girare filmati dal sapore veramente hollywoodiano, mediante il cosiddetto 24p cinematografico, ovvero una frequenza di fotogrammi tipica dell’industria del cinema. Completa la scheda tecnica il mirino OLED XGA, che consente di visualizzare le immagini ad alta definizione, con estrema nitidezza e alto contrasto.

E voi, avete già sfogliato il catalogo virtuale delle Handycam® sul sito Sony? Quale modello pensate che faccia più al caso vostro? Lasciate la vostra opinione qui sotto nei commenti e condividete il post sulle vostre pagine social!



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009