Zack Snyder è la persona giusta per dirigere Superman?

Di , scritto il 06 Ottobre 2010

Se avete seguito le news apparse in Rete nel corso delle ultime ore sarete al corrente del fatto che finalmente il prossimo film della franchise di Superman ha un regista: Zack Snyder.
Le reazioni non si sono fatte attendere e ovviamente la scena si è spaccata in due fra detrattori e sostenitori di questo regista.

Noi, sforzandoci di non appartenere a nessuna delle due fazioni, abbiamo dato uno sguardo in giro per reperire alcune informazioni e cercare di capire che razza di film uscirà fuori dai cantieri Warner Bros. E a leggere le news apparse di recente ci sembra che la parola che più possa contraddistinguere l’intero progetto è una sola: FRETTA.

La Warner Bros aveva fra le mani la splendida accoppiata Christopher Nolan alla produzione e David Goyer alla sceneggiatura ma c’erano (e ovviamente ci sono ancora) parecchi problemi: non si riusciva a identificare il super nemico giusto per questo nuovo film e a detta di molti la sceneggiatura di Goyer non era certo a prova di bomba.

Purtroppo la Warner non può più permettersi ritardi: se non mette in moto le riprese del film nel 2011 perderà tutti i diritti per lo stesso, diritti che torneranno nelle mani di mamma DC che non vede l’ora. Da qui il bisogno di scegliere un regista veloce e spettacolare, in grado di correggere al volo eventuali sceneggiature carenti e di assicurare un alto tasso di azione.

Questo perché parte dell’insuccesso dell’ultimo Superman di Bryan Singer, secondo critica e pubblico, è proprio da appuntare all’esagerata attenzione nei confronti del personaggio principale e alla mancanza di molte scene d’azione, mancanza cui Snyder saprà sicuramente rimediare.

La sensazione però è che non ci sia il tempo a disposizione per lavorare praticamente da zero su un progetto simile: Snyder ha affermato pubblicamente di aver ricevuto molti spunti dalla sceneggiatura di Goyer ma in privato si è lasciato scappare che lo script richiede molto lavoro di rifacimento e si sa anche che questo regista non era la prima scelta per la Warner Bros che avrebbe preferito Aronofsky.

Quest’ultimo, però, è noto per la sua lentezza e la casa di produzione ha solo due cose in mente al momento: partire con le riprese nel 2011 e uscire nelle sale in occasione di qualche festività del 2012.

Azione, velocità, fretta. Per un progetto del genere non sembrano le parole d’ordine migliori, senza stare a giudicare le capacità di Snyder, non è quello il punto.

E c’è un proverbio che recita: la gatta frettolosa fece i gattini ciechi… Incrociamo le dita e cominciamo a seguire da vicino questo progetto: Superman è un grande personaggio e merita il meglio del meglio.

Mascherine in pronta consegna

2 commenti su “Zack Snyder è la persona giusta per dirigere Superman?”
  1. […] tempo qui su solocine stiamo seguendo le sorti del nuovo film su Superman e vi abbiamo già informato più volte su […]

  2. […] questo titolo e la sua recente conferma quale regista del prossimo Superman, Zack Snyder è sempre di più uno dei nomi più importanti di questo genere filmico. Personalmente […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009