Mariti, premonizioni e aragoste

Di , scritto il 06 Settembre 2007

Io non sono quiUn fine settimana di attesa, con i distributori che saggiamente aspettano ancora qualche giorno prima di lanciare la bomba Simpson contro l’orco verde, di modo da non rubarsi spettatori a vicenda.

Facile quindi immaginare che Shrek 3 riuscirà a vincere ancora la corsa al botteghino contro i 6 film in uscita domani. Andiamo a vedere di quali titoli si tratta…

Si parte con Io vi dichiaro marito e…marito, solita commedia che punta quasi tutto sul potenziale comico di un Adam Sandler che rischia di limitare la sua carriera a questo tipo di pellicole. Alcune gag divertenti ma resa discontinua.

L’ora di punta è invece un film italiano (regia di Vincenzo Marra) che parla dell’ambizione di una giovane guardia di finanza, voglia di arrivare in grado di portarlo oltre i confini della legge, fra corruzione e malavita.
Immancabile anche l’appuntamento con l’horror, questa volta tocca a Premonition, di cui vi abbiamo parlato in precedenza.

Spazio anche per i comici di Avanzi diretti da Sabina Guzzanti nel divertente e polemico Le ragioni dell’aragosta e altro momento italiano (3 i film del Bel Paese in uscita questo fine settimana) con Il rabdomante, vicenda di forti passioni e psicologie impeccabili, con una donna messa incinta da un boss malavitoso che scappa e trova rifugio da un rabdomante solitario.

Ultimo ma per molte ragioni probabilmente il film più importante del gruppo, ecco che arriva il Bob Dylan moltiplicato in sei di Io non sono qui, anche in questo caso mi rimandiamo all’articolo di qualche tempo fa.

Buona visione a tutti, martedì vedremo come avrete premiato i film in questione!



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009