Tarantino non scalza i Pirati!

Di , scritto il 05 Giugno 2007

Death ProofI Pirati dei Caraibi 3 si conferma per la seconda settimana di fila in cima alla classifica italiana degli incassi e non basta l’agguerrito film di Quentin Tarantino per intaccare la leadership di Johnny Depp e soci.

Death Proof entra di prepotenza al secondo posto ma, in una settimana tutto sommato fiacca rispetto alla precedente, si tratta di un risultato più modesto di quel che si pensi in quanto la media per sala è più o meno la metà rispetto a quella raggiunta dai Pirati.

Spiderman 3 scende quindi al terzo posto mentre trovano un posto di rilievo nei primi dieci alcune nuove uscite come il survival horror di Turistas (sesto), la commedia sentimentale Cardiofitness (di qui avevamo parlato in precedenza qui e che entra in settima posizione) e, buon ottavo, Il destino del nome.

Tenendo conto che venerdì prossimo esordirà in sala il blockbuster  è facile prevedere che le prime posizioni nella prossima settimana subiranno qualche drastico cambiamento. E noi saremo qui a riportarvi il tutto!

Box Office Italia 1 – 10
01/06/2007

1° Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo
Incasso €: 3.812.752 (totale: 12.741.027)

2° Grindhouse – A prova di morte
Incasso €: 879.063 (totale: 879.063)

3° Spider-Man 3
Incasso €: 574.715 (totale: 17.523.872)

4° Zodiac
Incasso €: 437.317 (totale: 2.015.750)

5° La città proibita
Incasso €: 384.032 (totale: 882.637)

6° Turistas
Incasso €: 290.634 (totale: 290.634)

7° Cardiofitness
Incasso €: 195.680 (totale: 195.680)

8° Il destino nel nome – The Namesake
Incasso €: 128.377 (totale: 128.377)

9° Mio fratello è figlio unico
Incasso €: 115.535 (totale: 5.956.351)

10° Le vite degli altri
Incasso €: 109.679 (totale: 2.905.435)



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009