E finalmente arrivò Juno…

Di , scritto il 04 Aprile 2008

Gone baby goneDimenticate le inutili polemiche innescate da furboni fondamentalisti come Giuliano Ferrara, oggi finalmente esce Juno e potrete correre in sala ad apprezzare una delle migliori commedie degli ultimi anni, graziata dalla presenza di Ellen Paige. Segnatevi il nome di questa ragazza perché è destinata a grandi cose. Qui il trailer.

Interessanti anche le altre pellicole in uscita. Si parte da Non pensarci, commedia sul ritorno a casa di un deluso Valerio Mastandrea che, non riuscendo a sfondare nel mondo del rock e tradito dalla ragazza, sceglie di prendersi un periodo di riflessione, tornando nella città natia. Ma anche lì non saranno certo rose e fiori…

Rimaniamo in Italia per un’altra commedia, questa volta però il protagonista è il calcio, anzi il calcetto. In Amore, bugie e calcetto questo sport diventa paradigma di vita e i caratteri mostrati sul campo si riflettono poi sul quotidiano. Spicca fra tutti Claudio Bisio.

Troviamo anche un pezzetto d’horror in questo week end, con la splendida Jessica Alba che in The Eye interpreta una violinista cieca che, grazie a un trapianto, riacquista la vista ma a un prezzo molto alto. La ragazza diventa capace di vedere fantasmi e premonizioni e spetterà a lei capire il senso delle terribili scene di morte che la perseguitano.

Con Gone baby gone abbiamo l’esordio alla regia di Ben Affleck, in un thriller molto, molto intenso e “pesante” per quanto riguarda le scelte morali che propone, mentre La Zona mette in scena i complessi contrasti sociali fra ricchi e poveri a Città del Messico. Spazio anche a All’amore assente, inquieta indagine su uno scrittore di discorsi per politici che scompare e un detective che cerca di vivere la sua vita per ritrovarlo…

Chiude il gruppo di film in uscita il fantascientifico Next, nel quale Nicolas Cage è un uomo in grado di vedere due minuti nel futuro. Abituato a usare questa sua dote solo per guadagno personale nel gioco d’azzardo, verrà convinto da un agente federale a usare le sue doti per sventare un piano terroristico volto a far esplodere una testata nucleare. Qui potete vedere il trailer.

Un fine settimana in grado di soddisfare sia gli amati del cinema di azione che quelli che cercano risate, brividi o amore: vedremo martedì quale di queste pellicole ha incontrato i favori del pubblico…

Mascherine in pronta consegna

4 commenti su “E finalmente arrivò Juno…”
  1. […] chi ancora ricorda alla perfezione la Juno interpretata da Ellen Page nel film omonimo sarà una strana esperienza ascoltare la voce di questa attrice mentre, nel trailer di The East, […]

  2. Dario Arpaio ha detto:

    rettifico : gone baby gone è uscito oggi anche a torino.
    ciao !

  3. Elvezio Sciallis ha detto:

    Avevo dato notizia dell’uscita de La Rabbia tempo fa, devono aver posticipato… Penso che darò la precedenza a Gone Baby Gone, mi fido del romanzo di partenza…

  4. Dario Arpaio ha detto:

    purtroppo Gone Baby Gone a Torino non è ancora uscito.
    mentre ricorderei anche l’uscita della pellicola La Rabbia, interessante film di Louis Nero che grida la sconfitta di un giovane regista il quale si scontra contro l’industria del cinema nel tentativo di riuscire a girare e a distribuire il proprio film.

    Dario Arpaio


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009