Hale Berry da Frankie and Alice a Cloud Atlas

Di , scritto il 03 Dicembre 2010

Visto che solo ieri abbiamo parlato dello splendido momento di forma di un attore come Christian Bale, ci sembra ora giusto concentrare l’attenzione su una attrice stupenda e brava come Hale Berry. Rimasta forse un po’ in secondo piano negli ultimi tempi, ecco che Hale Berry è pronta a tornare sulla cresta dell’onda con parecchi ruoli importanti, molto diversi l’uno dall’altro.

Presto infatti la ammireremo in Frankie and Alice di Geoffrey Sax, storia drammatica e intensissima riguardante una donna che soffre disturbi di personalità e che lotta con ogni forza per conservare intatta la sua anima e coscienza.
Un ruolo molto pesante per Hale Berry, coadiuvata dall’ottimo Stellan Skarsgård in un film che ha riscosso consensi e applausi durante l’ultimo Festival di Cannes.

Ma uno dei punti di forza della Berry è appunto quello di aver sempre saputo scegliere ruoli molto diversi fra loro, senza mai specializzarsi e quindi affossarsi in un unico tipo di recitazione.
Eccola quindi pronta a spostarsi dal dramma più cupo a un film difficile da inquadrare come Cloud Atlas.

Tratto da un romanzo di David Mitchell, il libro spazia dal diciannovesimo secolo a un futuro olocausto nucleare e contiene sei storie che si allacciano l’una con l’altra, ognuna con le sue caratteristiche ben precise e ognuna appartenente a un genere diverso.
Un incubo narrativo difficile da domare, quindi, e se per il film era inizialmente prevista la presenza dei fratelli Wachowski solo per quanto riguarda il settore della produzione, ora si vocifera che i due potrebbero anche sedersi in cabina di regia.

E con la Berry sono allineati nel cast nomi come Tom Hanks, James McAvoy, Ian McKellen e Natalie Portman: un progetto di tutto rispetto, quindi, le cui riprese potrebbero partire questa estate…
Che dire? Niente male, cara Hale, avanti così!

Vi lasciamo con il trailer di Frankie and Alice.


1 commento su “Hale Berry da Frankie and Alice a Cloud Atlas”
  1. […] e l’atroce Vanishing on 7th Street (2010), mentre come protagonista di The Call incontriamo Hale Berry che, dopo l’Oscar per Monster’s Ball nel 2002, ha imboccato un lungo tunnel di scelte […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009