Ben sette film su WikiLeaks in preparazione?

Di , scritto il 03 Marzo 2011

Hollywood è sempre stata affascinata dagli argomenti del momento e dalle mode istantanee e anno dopo anno abbiamo assistito a vere e proprie esplosioni di film su un unico argomento o su un tema particolare e questo trend non accenna a diminuire.

Il western, visti i recenti film di successo di critica e pubblico, conoscerà di sicuro un periodo d’oro e così, pare, anche il sottogenere dei film tratti da fiabe (Hansel e Gretel, Biancaneve, Cappuccetto Rosso…) ma c’è un particolare soggetto che sarà ancora più alla ribalta nei prossimi mesi.

Si tratta di WikiLeaks, il notissimo sito gestito da Julian Assange, che in tempi recenti è apparso di continuo sulle prime pagine dei giornali di mezzo mondo e fra estradizioni e processi non mancherà di essere al centro dell’attenzione mediatica ancora per parecchi mesi. Ecco quindi che major e piccole case si stanno fiondando sull’argomento, con ben sette o otto progetti in cantiere, fra documentari e film veri e propri.

Fra i nomi più importanti coinvolti in quest’ondata di interesse vi sono la Universal con un documentario diretto da Alex Gibney e un film basato proprio sul libro dello stesso Assange e che potrebbe essere diretto da Paul Greengrass se riuscirà ad ultimare in tempo la sua attuale pellicola su Martin Luther King, Memphis.

Ma nel mezzo di questa competizione già feroce è entrato all’improvviso Steven Spielberg con la sua Dreamworks, mossa che potrebbe spaventare alcuni degli altri contendenti.
La Dreamworks ha acquistato i diritti di due libri sull’argomento, scritti da giornalisti e ex-collaboratori di Assange e, sebbene non ci sia ancora un nome per lo sceneggiatore e per il regista, la sensazione è che si voglia tentare la stessa strada di The Social Network, mischiando fatti reali a qualche trovata di fiction per tentare di attrarre quanto più pubblico possibile.

Siete pronti a essere inondati di film su WikiLeaks?


1 commento su “Ben sette film su WikiLeaks in preparazione?”
  1. […] qualche giorno fa, parlando dei vari film in cantiere su Wikileaks, avevamo ricordato come il mondo del cinema, in particolare quello statunitense, sia soggetto a […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009