Tutto l’orrore di John Cusack

Di , scritto il 01 Dicembre 2007

John CusackPeriodo estremamente positivo per l’attore americano John Cusack che sembra finalmente raccogliere consensi e i frutti di una carriera magari discontinua ma affollata di buoni titoli e solide prove recitative.

Reduce dalla brillante performance offerta in 1408 nel qual interpretava uno scrittore cinico e spassionato che si imbatte in una stanza d’albergo realmente posseduta, l’attore si gode anche l’ottimo consenso raccolto dal suo ultimo lungometraggio, Grace is Gone.

Consapevole quindi che è meglio battere il ferro finché è caldo, John Cusack ha subito accettato la parte di protagonista in The Factory, un serial killer movie le cui riprese partiranno a gennaio.

In The Factory l’attore interpreterà un poliziotto specializzato nel dare la caccia ai serial killer e che, in seguito alla scomparsa di sua moglie e sua figlia, abbandona ogni codice morale e professionale e incomincia una lotta durissima per catturare il mostro.

La vicenda è ambientata a Buffalo e prende le mosse da una sceneggiatura scritta a quattro mani da Morgan O’Neill (che dirigerà il tutto) e Paul Leyden.
O’Neill ha esordito alla regia con Solo, dopo alcuni anni di carriera come attore in svariate serie televisive e alcuni film minori.

The Factory è prodotto dalla Warner Bros.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009