Mortensen + Costner nel nuovo Superman?

Di , scritto il 26 Febbraio 2011

Il prossimo film su Superman è uno dei progetti che solocine sta seguendo con maggiore attenzione e vi abbiamo già parlato in varie occasioni di questa produzione piuttosto problematica da parte della Warner Bros che, spinta dalla fretta (rischiava di perdere i diritti) e dalla volontà di avere un Superman più muscolare e denso di scene d’azione, è ricorsa a Zack Snyder non potendo avere a disposizione Darren Aronofsky quale regista.

Dopo aver messo a posto il reparto regia e con David Goyer alla sceneggiatura tutta l’attenzione dei produttori era rivolta all’attore che avrebbe ricoperto il ruolo principale e alla fine, dopo due intensi mesi di casting e prove fra USA ed Europa, l’incarico è andato a Henry Cavill e sono in molti a dichiararsi soddisfatti della scelta.

Ma ora ci sono alcune nuove notizie riguardanti il casting che rischiano di mettere pesantemente in ombra il giovane attore scelto per la parte del super eroe.
Kevin Costner è stato scelto per vestire i panni di Jonathan Kent, il “padre” di Superman, ovvero colui che insieme alla moglie trova il piccolo extraterrestre e lo accoglie come un figlio.
Scelta solidissima, Costner sembra nato per un ruolo del genere.

Nome ancora più interessante per quanto riguarda il nemico di turno, visto che Christopher Nolan, produttore del film, vorrebbe avere a disposizione Viggo Mortensen per il ruolo del Generale Zod, uno dei più noti nemici di Superman.

Nulla è ancora sicuro ma i due attori sono in trattativa e se dovessero alla fine firmare il contratto Henry Cavill dovrà confrontarsi sul set con due attori carismatici e sarà una esperienza dura ma anche molto formativa. Cosa ne pensate delle scelte fatte dalla produzione?
Costner e Mortensen vi sembrano gli attori giusti?



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009