Flight, il ritorno di Robert Zemeckis al live action

Di , scritto il 25 Ottobre 2012

denzel-washington_flight_zemeckisRobert Zemeckis ha avuto una grandissima carriera cinematografica e i titoli presenti nel suo curriculum sono una impressionante sequenza di successi, tale da avergli permesso, più di dieci anni fa, una svolta sperimentale nel mondo della performance capture, tecnica che ha saputo padroneggiare più di chiunque altro.

Ora, con Flight, eccolo tornare a un concetto di film più “normale” riprendendo attori in live action e le prime recensioni emerse negli USA parlano di film magari non perfetto ma godibile con al centro la solita, enorme performance di Denzel Washington.
Flight si concentra sul tema della dipendenza da droghe e alcol, senza rinunciare a momenti estremamente spettacolari:

Il capitano William “Whip” Whitaker si sveglia in stanza dopo una notte di bagordi alcolici, un’hostess a letto accanto a lui. Sniffa una striscia di coca per eliminare i postumi della sbronza e si dirige all’aeroporto.
Prima di decollare beve qualche vodka.

Durante il volo cominciano i problemi, prima una grossa turbolenza evitata con abilità, quindi una serie di guasti che obbligano Whip a delle manovre acrobatiche e un atterraggio di emergenza: solo la sua estrema bravura evita la morte di un centinaio di persone.
Whip diventa un eroe per la stampa e il pubblico.
Ma scatta un’indagine e il pilota dovrà fare i conti con il suo alcolismo e dipendenza da droghe che, in tribunale, potrebbero condurlo in prigione per molti, molti anni.

Scena spettacolare per quanto riguarda l’incidente aereo, una buona gestione della psicologia del protagonista e un Denzel Washington in stato di grazia sembrano essere i punti forti di questo Flight che in Italia vedremo solo a partire da gennaio 2013.


1 commento su “Flight, il ritorno di Robert Zemeckis al live action”
  1. […] Pierre Morel, Gavin O’Connor, Gareth Evans o F. Gary Gray ecco che è bastato l’interesse di Denzel Washington, che vuole interpretare il protagonista, per trovare al lampo un regista all’altezza […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009