The Bourne Legacy: un nuovo Bourne con molto da dimostrare

Per quanto possa essere vantaggioso legare il proprio nome a una franchise, sia dal punto di vista economico che per quanto concerne la fama, arriva sempre un momento nel quale diventa preferibile abbandonare il ruolo e passare il testimone ad altri attori.

Il rischio infatti è di legare troppo carriera e volto a un singolo personaggio, perdendo magari altri incarichi importanti perché si è legati contrattualmente al dover girare l’episodio nr X della franchise o per motivi simili.

Persino Tom Cruise sta riflettendo da tempo se sia il caso di continuare con Mission Impossible e Matt Damon ha deciso di lasciare la saga di Bourne al culmine di fama e splendore: ecco quindi che in The Bourne Legacy diventerà assoluto protagonista Jeremy Renner, ormai astro di prima grandezza dei film d’azione che nel prossimo futuro terrà banco a Hollywood in almeno tre franchise di grande importanza: la saga di Bourne, appunto, quella de I Vendicatori nei panni di Hawkeye e i futuri episodi di Mission Impossible.

Finalmente è emerso online un filmato featurette grazie al quale possiamo comprendere qualcosa di più riguardo le modalità con le quali verrà inserito il suo personaggio nella serie e quali sono i legami con quello interpretato da Damon.
Scritto e diretto da Tony Gilroy, The Bourne Legacy esordirà nelle sale statunitensi il 10 agosto con un cast di grande livello: Rachel Weisz, Edward Norton, Stacy Keach, Oscar Isaac, Albert Finney, Joan Allen, David Strathairn e Scott Glenn.