The Hobbit: finalmente si parte e sarà in 3-D

Di , scritto il 24 Marzo 2010

Si è fatto molto parlare, negli ultimi giorni, di The Hobbit e dando uno sguardo in giro per la Rete pare ormai sicuro che i lavori partiranno finalmente a inizio luglio, per la gioia di tutti i fan.

Le anticipazioni più gustose le ha concesse Richard Taylor della WETA, collaboratore di lungo corso di Peter Jackson e, meglio ricordarlo, socio di una compagnia che ha recentemente strabiliato mezzo mondo con gli effetti di Avatar.

Taylor ha parlato di probabile stanchezza da parte di Jackson, che ha preferito affidare la cabina di regia a un del Toro che può portare una ventata d’aria fresca al progetto.
E tutti noi siamo molto contenti che alla guida ci sia ora Guillermo del Toro che ha fatto dei lavori incredibili su Hellboy e Il labirinto del Fauno.

Ovviamente l’enorme successo mondiale di Avatar non poteva non avere un effetto a catena su tutto il cinema fantastico e così ecco il succo della notizia: le riprese inizieranno a luglio in Nuova Zelanda e saranno girate in 3-D e Weta Digital con una data di uscita prevista, per la prima parte, nel dicembre del 2011 e, per la seconda, nel dicembre del 2012.

C’è ovviamente chi teme che l’uso del 3-D possa in qualche modo far diminuire l’attenzione maniacale per i fondali, i costumi, il make up che era stata una delle carte vincenti de Il Signore degli Anelli. Si tratta di un dubbio comprensibile, ma non bisogna dimenticare che dall’altra parte della camera da presa siede un certo del Toro che per quanto riguarda make up e attenzione per i particolari non è certo secondo a nessuno.

Il 3-D è un mezzo come tanti altri e spetta a chi impiega tale tecnica farne uso accorto, cosa che secondo noi in questo caso avverrà di sicuro.
Quel che davvero conta è che finalmente la grande macchina si sia messa in moto: da luglio fino al dicembre del 2011 ci sarà di sicuro un lento ma costante flusso di notizie, anteprime, poster, foto di scena, trailer, discussioni, interviste e tanto altro ancora che prepareranno tutti noi fan a uno spettacolo che, si spera, riesca a eguagliare il successo de Il Signore degli Anelli.

Siete pronti?



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009