Gone Girl: non ho ucciso mia moglie

Di , scritto il 15 Aprile 2014

gone-girl_movie_ben-affleck_poster_david-fincher-trailerFra le tante frasi che mi lasciano sempre un po’ interdetto quando le leggo su siti e riviste di cinema, c’è sicuramente “sarà quasi impossibile aspettare l’uscita del film”: escono molte belle pellicole ogni settimana, titoli che possono offrirci valide visioni mentre attendiamo qualche particolare opera, sembra esagerato star lì ogni giorno a elemosinare qualche immagine dal set, un teaser di pochi secondi, due indiscrezioni sulla trama…

Poi però capita di guardare il teaser di Gone Girl e mi devo ricredere: VOGLIO VEDERE QUESTO FILM ORA!
La nuova opera di David Fincher verrà distribuita solo a partire da ottobre e non riesco a capire se il teaser riveli già troppo del film o se, al contrario, sia fuorviante e ci spinga a pensare una sola cosa mentre in realtà nella pellicola ci attendono molti twist.

Tratto dall’omonimo romanzo di grande successo scritto da Gillian Flynn (che sceneggia insieme al regista), Gone Girl vede Rosamund Pike nei panni della classica moglie perfetta, la ragazza americana che tutti sognano e amano.

Nell’esatto momento in cui la donna sparisce ecco che tutti, all’istante e senza esitazioni, cominciano a incolpare il marito (Ben Affleck) del suo omicidio, come potete facilmente comprendere anche dal trailer, ma chi ha letto il romanzo assicura che ci sono molte sorprese ad attenderci.

Completano il cast Carrie Coon, Kim Dickens, Patrick Fugit, Neil Patrick Harris e Tyler Perry, distribuzione in sala dal 3 ottobre, ecco il primo teaser.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009