Raffaello, il principe delle arti, in 3D – nei cinema il 3, 4 e 5 aprile

Di , scritto il 15 Febbraio 2017

SKY e Nexo Digital, in collaborazione con i Musei Vaticani e con Magnitudo Film, presentano il quarto film d’arte per il cinema. Si intitola Raffaello – il Principe delle Arti – in 3D ed è la prima trasposizione cinematografica mai realizzata sul pittore e architetto urbinate, una figura chiave del Rinascimento italiano.

Come nei precedenti progetti, il film presenta un felice connubio tra digressioni artistiche (affidate a celebri storici dell’arte), raffinate ricostruzioni storiche (che garantiscono agli spettatori un ottimo coinvolgimento intimo ed emotivo) e le più evolute tecniche di ripresa cinematografica in 3D e UHD (che si traducono in un’esperienza visiva totalizzante e coinvolgente).

La storia parte ovviamente da Urbino, poi passa per Firenze e arriva a Roma e in Vaticano – i luoghi che segnarono sia il culmine che l’epilogo del folgorante percorso artistico di Raffaello. Un totale di 20 location e 70 opere, di cui oltre 30 di Raffaello, raccontate attraverso molteplici esclusive e punti di vista inediti.

A dare il volto a Raffaello Sanzio nelle ricostruzioni storiche sarà l’attore e regista Flavio Parenti, mentre la Fornarina (la famosa donna amata dall’artista) sarà Angela Curri.

Il film (della durata di 90 minuti) esordirà nei cinema italiani il 3, 4 e 5 aprile e poi approderà nei cinema di 60 paesi del globo.

Tutte le informazioni sul sito dedicato.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009