The Homesman: lo strano, strano West di Tommy Lee Jones

Di , scritto il 12 Settembre 2014

the-homesman-tommy-lee-jones-hilary-swank“Uno dei western più anomali e strani dai tempi di Dead Man”: questa una delle tante frasi di elogio un po’ obliquo che si possono leggere nelle prime recensioni di The Homesman, il nuovo film di e con Tommy Lee Jones, che non è certo un regista prolifico ma è sicuramente un autore interessante e in grado di proporre qualche sguardo un po’ diverso fra le colline di Hollywood.

The Homesman è un western deviante dalla norma, sia per la scelta della protagonista che per il tipo di azione che propone. La sceneggiatura segue le vicende di Mary Bee Cuddy, una donna fiera e indipendente che si accolla il difficile incarico di scortare tre ragazze, rese folli dalla dura vita di frontiera, verso un sanatorio che un pastore manda avanti insieme alla moglie nello Iowa.

Quella clinica potrebbe rappresentare la salvezza per la salute psichica delle tre ragazze, ma ben presto Mary Bee si accorge che il viaggio è lungo e pericoloso e, dopo avergli salvato la vita, pretende l’aiuto di un vecchio vagabondo (interpretato da Tommy Lee Jones) per cercare di completare il tragitto in sicurezza e tranquillità.

The Homesman ha debuttato a Cannes e raggiungerà i grandi schermi statunitensi a metà novembre. Oltre a Hilary Swank nei panni di Mary Bee, troviamo nel cast parecchi altri nomi noti: Meryl Streep, Hailee Steinfeld, Tim Blake Nelson, James Spader, William Fichtner e Jesse Plemons, mentre le tre ragazze sono interpretate da Grace Gummer, Miranda Otto e Sonja Richter.
Eccovi il trailer.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009