Nicolas Cage si vendicherà in I Am Wrath

Nicolas Cage sembra essere attirato sempre di più dai revenge movie e continua ad accumulare titoli su titoli che lo vedono impersonare un uomo in cerca di vendetta.
Negli ultimi tempi lo abbiamo già visto sia in Trespass (per la regia di Joel Schumacher, 2011) sia in Solo per Vendetta (di Roger Donaldson, 2011) senza dimenticare che ha interpretato due volte il vero e proprio “spirito” della vendetta, ovvero l’anti-eroe Ghost Rider dei fumetti Marvel.

Ed eccolo quindi tornare a vestire panni che ormai conosce a memoria in I Am Wrath, pellicola sceneggiata Paul Sloan a partire da un’idea di Yvan Gauthier che ha una trama piuttosto scontata e già vista parecchie volte: Stanley perde sua moglie in un omicidio e, accorgendosi che la polizia non riesce a procedere con le indagini, diventa vigilante e comincia a investigare in proprio, scoprendo una diffusa rete di corruzione fra gli agenti.

I Am Wrath, prodotto da Emmet/Furla Films, non sembra promettere quindi molto di buono, vuoi perché le prove attoriali di Cage lasciano spesso a desiderare, vuoi perché Paul Sloan non ha curriculum degno di nota come sceneggiatore e vuoi ancora perché il tema pare francamente abusato.

La nota positiva arriva però dal regista che potrebbe dirigere il tutto: William Friedkin. L’autore de L’Esorcista, Il braccio violento della legge e tanti altri titoli importanti sembra intenzionato a sedersi dietro la macchina da presa di questo I Am Wrath e il suo stile potrebbe rendere di colpo interessante questo progetto.
L’inizio delle riprese è fissato a febbraio 2013 ma Friedkin non ha ancora firmato nessun contratto, vi informeremo su ogni novità rilevante nei mesi a venire.