Ed Harris e la Frontera

Di , scritto il 11 Giugno 2014

Ed-Harris_FronteraEd Harris torna a cavalcare e sparare nel West in Frontera, ed è difficile immaginare un volto più adatto del suo per questo genere un tempo così popolare e che ora sopravvive grazie a occasionali exploit di vari registi.

Frontera segue le gesta di un ex sceriffo (Ed Harris, appunto) che, quando finalmente pensa di potersi godere un po’ di pace, viene distrutto dal dolore per la morte di sua moglie, uccisa mentre stava cavalcando all’interno del suo ranch.

I sospetti cadono subito su un messicano che ha attraversato illegalmente il confine, ma le cose sono ben diverse da quel che sembrano.
L’ex sceriffo cercherà quindi di aiutare il suo successore e l’indagine scoprirà parecchi segreti e cambierà per sempre le vite di tutte le persone coinvolte.

A dirigere Frontera troviamo Michael Barry, a suo esordio sulla lunga distanza dopo due cortometraggi, mentre la sceneggiatura è stata scritta dallo stesso Barry insieme a Louis Moulinet.

Ottimo lavoro di casting, con Michael Peña perfetto nel ruolo dell’immigrato clandestino e Amy Madigan, Eva Longoria e Aden Young a coprire altri ruoli chiave.

Il filmato trasmette la sensazione di un film molto solido, che non dice certo nulla di nuovo ma è in grado di intrattenere ed emozionare gli amanti del western, specie quello contemporaneo e crepuscolare.
Distribuzione prevista per il 5 settembre a opera di Magnolia Pictures, eccovi il trailer.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009