Ridley Scott punta sui romanzi young adult

Di , scritto il 10 Dicembre 2013

Fae_Ridley-ScottGli incassi mostruosi e i grandi plausi del pubblico per quanto riguarda le trasposizioni cinematografiche di alcuni romanzi young adult come Twilight o Hunger Games (per nominare solo due titoli in un gruppo sempre più folto e in crescita) attirano ovviamente continuo interesse da parte dei vari produttori in eterna ricerca della next big thing da spremere a dovere e persino un autore fin troppo impegnato come Ridley Scott trova tempo ed energie per tentare questa via.

Il regista produrrà infatti una pellicola tratta da Fae, primo romanzo di una trilogia, scritto da Colet e Jasmine Abedi.
Fae, grande successo in digitale e descritto come “un vero e proprio fenomeno su Twitter, Facebook e Pinterest” segue le vicende di tale Caroline Ellis il cui sedicesimo compleanno scatena una guerra fra le Fae della Luce e quelle delle Tenebre. A poter spostare l’ago della bilancia troviamo Devilyn Reilly, l’unica Fae che ha radici in entrambi i mondi.

Non ci sono ancora particolari riguardanti i nomi prescelti per quel che concerne sceneggiatura e regia né, tantomeno, indiscrezioni sul cast ma la presenza di Ridley Scott significa automaticamente una produzione di livello più che buono.

Fae si aggiunge quindi all’ormai interminabile serie di progetti e impegni di questo regista che, terminato e distribuito da poco The Counselor, ha ora le mani in pasta in Exodus, il suo film biblico e quindi, in ordine sparso, Blade Runner 2, Prometheus 2 e The Forever War.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009