Guillermo del Toro girerà Mattatoio n. 5?

Di , scritto il 09 Luglio 2013

Mattatoio-5_Vonnegut_Guillermo-del-ToroGuillermo del Toro è, fuor di dubbio, uno dei registi più “coperti” nel corso degli ultimi anni qui su solocine. In parte questo è ovviamente dovuto alla sua bravura e importanza nel campo di certo cinema fantastico, ma c’è anche un altro fattore da considerare, ovvero la sua prolificità a capacità di occuparsi di mille progetti in contemporanea.

Senza contare l’arrivo di Pacific Rim nelle nostre sale, del Toro ha le mani in pasta in molti cantieri, da At the Mountain of Madness a Crimson Peak passando per una eventuale nuova versione di Frankenstein e ora (ri)spunta anche una possibile pellicola basata su Mattatoio n.5 di Kurt Vonnegut.

E come se non bastassero i due nomi eccellenti di del Toro e Vonnegut, ecco che la sceneggiatura potrebbe essere scritta da quel geniaccio di Charlie Kaufman (Essere John Malkovich, Il ladro di orchidee, Confessioni di una mente pericolosa, Se mi lasci ti cancello, Synecdoche NY), si tratterebbe di un trio di autori di grandissimo livello qualitativo e non possiamo far altro che sperare che l’affare vada in porto.

Mattatoio n. 5 è un romanzo del 1969 basato sull’esperienza dell’autore, prigioniero in Germania durante la Seconda Guerra Mondiale, con particolare riferimento al bombardamento di Dresda ed è stato candidato sia al Premio Hugo che al Nebula, diventando nel tempo un manifesto del pacifismo e uno dei titoli più importanti e rappresentativi della splendida bibliografia di Kurt Vonnegut.

Mattatoio n. 5 ha già conosciuto una trasposizione cinematografica nel 1972 a opera di George Roy Hill, vedremo cosa riuscirà a combinare Guillermo del Toro che ha in mente questo progetto da parecchi anni.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009