Joseph Gordon-Levitt pronto a debuttare come regista

Di , scritto il 08 Febbraio 2012

joseph_gordon_levittJoseph Gordon-Levitt comincia ad accumulare una buona serie di titoli nella sua carriera di attore e dopo la consacrazione con (500) giorni insieme e Inception, lo vedremo prossimamente in azione su molti fronti, da The Dark Knight Rises a Premium Rush passando per Looper e Lincoln, senza dimenticare che proprio in questa settimana arriverà nelle nostre sale con Hesher è stato qui.

Ma l’attore non ha mai nascosto il suo desiderio di diventare un regista, ha spesso affermato in occasione di svariate interviste di essere tornato a recitare (aveva avuto una gran carriera da bambino/ragazzo, poi interrotta per riprendere gli studi) con l’intento di carpire quanti più segreti, trucchi e tecniche dai vari registi per poi debuttare anche lui dietro la macchina da presa.

E dopo alcuni cortometraggi di prova Joseph Gordon-Levitt sembra finalmente pronto a tentare sulla lunga distanza, con una commedia romantica, una cosa abbastanza classica su uno sciupafemmine che cerca di mettere la testa a posto.
Nulla di impegnativo come forse è giusto che sia per un esordio che verrà tallonato dalla critica e pur non essendoci ancora molti particolari sulla sceneggiatura la produzione ha già annunciato che la parte femminile (Joseph Gordon-Levitt ovviamente sarà anche l’attore protagonista) principale andrà a Scarlett Johansson, mossa che assicurerà al film già un’ottima pubblicità di partenza.

Riuscirà Joseph Gordon-Levitt a essere un film maker degno di attenzione? Lo scopriremo presto.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009