Bruce Willis parla già di un Die Hard 6

Sebbene A Good Day to Die Hard (Die Hard – Un giorno buono per morire) non sia ancora uscito in sala e pur tenendo conto che le recensioni e i pareri di chi ha avuto modo di vederlo non sono totalmente positivi, pare proprio che la franchise sia in grado di sfornare un ulteriore capitolo oltre a questo, arrivando quindi a quota sei.

Ospite di un programma televisivo, Bruce Willis ha infatti risposto affermativamente alla domanda su un possibile sesto capitolo e considerando il suo potere all’interno di Die Hard è facile pensare che potremo vedere in futuro un Die Hard 6, sempre che il film attuale incassi in maniera decente al botteghino.

Sarà interessante valutare la direzione che prenderà un eventuale sesto capitolo, che potrebbe rappresentare il definitivo passaggio di testimone da Bruce Willis a Jai Courtney, che interpreta il ruolo del figlio del mitico John McClane.
Tutto questo sempre nel caso Willis abbia voglia di appendere la canottiera al chiodo e smettere di massacrarsi in una delle più belle franchise d’azione del cinema contemporaneo.