Vi convince Christian Bale come Mosè?

Di , scritto il 03 Gennaio 2014

Exodus_Christian-Bale_Ridley-ScottDovremo aspettare ancora quasi un anno prima di poter vedere il Mosè di Christian Bale in Exodus di Ridley Scott, ma sono emerse alcune immagini dal set e, pur tenendo conto della mostruosa bravura di questo attore, nutro qualche perplessità sulle scelte di cast fatte dalla produzione.

Se è vero che, dopo (e insieme) alle fiabe e ai super eroi, le storie bibliche saranno una moda molto importante nella Hollywood dei prossimi anni, riuscire a credere a un Bale tutto pulitino e ben pettinato nei panni di questo profeta è un lavoro di sospensione dell’incredulità abbastanza difficile.

E trovo che in generale scegliere un insieme di attori molto noti crei un effetto straniante in film come questi, a prescindere appunto dalla loro bravura come professionisti. Prendiamo come esempio sempre Exodus: oltre a Bale troveremo anche Joel Edgerton (nei panni di un Faraone, nientemeno), Sigourney Weaver, John Turturro, Aaron Paul e Ben Kingsley.

Si rischia, in questo sottogenere molto più che in altri casi, di essere distratti dall’attore e di non riuscire a trovare credibili certi volti in determinati panni.
Ma riusciremo a capire meglio come Ridley Scott e Christian Bale eviteranno questi potenziali rischi solo quando emergeranno i primi filmati: per ora questa foto non sembra eccezionale, così come non convince totalmente Russell Crowe nei panni del Noè di Darren Aronofsky.


1 commento su “Vi convince Christian Bale come Mosè?”
  1. […] anno, non avendo ancora visto nessun filmato e solo sulla base di una fotografia, avevo espresso qualche perplessità nei confronti delle scelte di cast effettuate da Ridley Scott per il suo […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009